Regolamenti

La scuola, come luogo educativo di esperienze condivisibili e di formazione culturale e civile, richiede da parte di tutte le sue componenti l’osservanza di norme, che, basandosi sulla normativa vigente, regolino una positiva convivenza e favoriscano un ordinato svolgimento dei vari momenti della vita scolastica.

Regolamento scolastico

DIRITTO

  • a essere rispettato come persona
  • alla libera espressione del proprio pensiero, in forme corrette, e sempre nel rispetto di quello altrui
  • di essere valutato in modo equo e trasparente, in base a criteri chiaramente esplicitati
  • di partecipazione attiva, costruttiva e responsabile alla vita dell’Istituto
  • di chiedere assemblee di classe e di istituto.

DOVERE DI

  • studiare e di applicarsi seriamente nelle attività scolastiche
  • rispettare i compagni, gli insegnanti, il personale tutto della scuola
  • essere puntuale all’inizio delle lezioni e di frequentare con regolarità
  • giustificare le assenze e i ritardi secondo i tempi stabiliti dall’Istituto
  • non sottrarsi alle interrogazioni e alle verifiche.
  • adottare un abbigliamento adeguato al contesto scolastico
  • tenere pulita e in ordine la propria classe
  • conservare integri e puliti banchi, muri ed attrezzature
  • non fumare in ogni ambiente dell’Istituto, compreso il cortile e le zone esterne di pertinenza.
  • E’ vietato fumare all’interno della scuola, in tutti i locali bagni compresi, nei cortili, nei giardini e nelle pertinenze dell’edificio.
  • E’ consentito uscire dall’edificio scolastico solo durante l’ora di Religione Cattolica esclusivamente agli studenti che non  se ne avvalgano dell’insegnamento e siano forniti di permesso della famiglia, sottoscritto al momento dell’iscrizione.

Ulteriori dettagli nelle osservanze da mantenere  sono desumibili dalla lettura del Regolamento dell’Istituto

 

Regolamento_dell’Istituto_Cavalieri (aggiornato al 31 ottobre_20)

Patto Educativo di Corresponsabilità

Il Patto educativo di corresponsabilità stabilisce i diritti e i doveri di tutte le persone che fanno parte dell’Istituzione Scolastica. L’Istituto Cavalieri ha come obiettivo la formazione dell’allievo come persona matura e autonoma, pronta all’inserimento nella società e nel mondo del lavoro, consapevole dei propri diritti e dei propri doveri. Tutti i soggetti che sono coinvolti nell’istituzione scolastica si impegnano a sottoscrivere il seguente patto. Il dirigente scolastico si impegna a garantire

  • l’attuazione del Piano dell’Offerta Formativa, nel rispetto degli organi collegiali della scuola
  • il dialogo tra tutti i soggetti della scuola
  • un ambiente favorevole all’apprendimento degli studenti, che sappia contrastare la dispersione scolastica e valorizzare le eccellenze
  • che il lavoro di tutte le componenti dell’istituzione scolastica sia svolto con l’obiettivo di promuovere culturalmente e socialmente gli studenti
  • – l’innovazione didattica e la ricerca all’interno dell’Istituto, compatibilmente con le risorse della scuola

I docenti si impegnano a

  • incoraggiare gli studenti, attraverso la valorizzazione delle peculiarità di ciascuno, le diversità d’opinione e le specificità culturali
  • favorire la crescita umana e l’autonomia degli studenti, anche attraverso processi di autovalutazione
  • programmare in modo collegiale la propria attività didattica con altri docenti o soggetti dell’istituzione scolastica
  • creare un clima di lavoro costruttivo in classe, prevedendo momenti di recupero o di sostegno per coloro che ne avessero necessità
  • personalizzare la propria didattica in relazione ai bisogni specifici di apprendimento degli studenti
  • comunicare tempestivamente alle famiglie ogni dato utile relativo alla vita scolastica degli studenti (assenze, ritardi, problemi disciplinari o altro)
  • essere puntuali alle lezioni
  • – ad osservare e ad attuare le Linee guida  del Piano della Didattica Integrata

Il personale non docente si impegna a

  • conoscere l’offerta formativa e ad attuare la parte di propria competenza
  • vigilare sugli studenti e collaborare con i docenti per far rispettare il regolamento scolastico
  • favorire un clima di rispetto e collaborazione tra tutte le componenti della scuola
  • segnalare eventuali anomalie di rilievo al Dirigente Scolastico

Le famiglie si impegnano a

  • valorizzare il ruolo della scuola e a collaborare con i docenti
  • promuovere nei propri figli lo studio, l’impegno e il rispetto delle regole della scuola
  • partecipare con frequenza ai colloqui con i docenti
  • – aiutare i propri figli a considerare le valutazioni come momenti di crescita
  •  condividere con i propri figli il presente Patto, il Regolamento d’Istituto e le linee guida del Piano della Didattica Integrata

Le studentesse e gli studenti si impegnano a:

  • collaborare con i docenti e le proprie famiglie per acquisire nuove competenze, impegnandosi nello studio, e a crescere come cittadini
  • partecipare alla vita della scuola in modo costruttivo
  • rispettare i docenti, il dirigente scolastico e il personale non docente
  • offrire sostegno ai compagni in difficoltà, stabilire buone relazioni con tutti i compagni
  • rispettare le diversità culturali dei compagni di origine straniera
  • conoscere e rispettare il regolamento d’istituto
  • partecipare con impegno a tutte le iniziative di collaborazione con il mondo del lavoro, in particolare durante lo stage
  • rispettare i beni di proprietà della scuola
  • essere puntuali alle lezioni
  • usare il cellulare a scuola solo quando autorizzato dai docenti
  • ad osservare le linee guida  e le prescrizioni del Piano della Didattica integrata.
  • mantenere un abbigliamento decoroso, adatto alla scuola.
  • Patto educativo corresponsabilita

CONTATTACI

Vieni a trovarci, docenti e tecnici di consolidata esperienza seguiranno personalmente e con attenzione il tuo percorso scolastico

Per informazioni e chiarimenti o per fissare un appuntamento potete inviare la richiesta con i vostri dati di contatto. Sarete contattati al più presto.

CORSI E PIANI DI STUDIO